Georg Lindacher è un fotografo e creatore freelance. Nelle sue foto vuole mostrare agli spettatori i luoghi più belli della terra, per offrire loro la possibilità di fuggire dalla vita quotidiana per un momento. Con alcune fermate intermedie, Georg si è diretto verso la Bretagna, viaggiando nel Carado T447. Gli abbiamo fatto alcune domande sul suo viaggio.

 

INFORMAZIONI PRINCIPALI

Numero dei viaggiatori: 3 persone

Tipologia di veicolo: Carado T447

Partenza: Monaco di Baviera

Destinazione: Bretagna (Francia)

Tappe intermedie: Mont-Saint-Michel, Saint-Malo, Erquy, Meneham, Le Phare du Petit Minou, Locronan, Quiberon, Bordeaux

Periodo di viaggio: 7 giorni a luglio 2021

Chilometri percorsi: ca. 4.500

Georg, perché hai scelto questa regione o questo itinerario per il tuo viaggio?:

Ho scelto la Bretagna per il mio viaggio fotografico, visto che ero affascinato dalla combinazione di coste incredibilmente belle e di reliquie del passato. Ma ero anche attratto dal legame con il ciclismo: dall'asfalto ruvido e dalle condizioni speciali e particolarmente impegnative date dalla strada. Nel 2021, il Grand Départ - la grande partenza - del Tour de France si è svolta qui. Volevo vedere questo posto, immergermi in esso fotograficamente e catturarlo.


La libertà del campeggio nella natura o la comodità dei campeggi: che cosa apprezzi di più?:

Personalmente, apprezzo molto il campeggio nella natura. In queste situazioni è importante non abbandonare rifiuti e agire in modo ecologico, rispettando la natura. Ma ovviamente non è sempre consentito. Tramite varie app è possibile trovare buoni parcheggi dov’è permesso la sosta notturna. Ma anche i pernottamenti nei campeggi sono utili. Quindi è importante informarsi bene in anticipo, per poi decidere a seconda della situazione, delle esigenze e del luogo.


Dal punto di vista fotografico, cosa trovi emozionante della Bretagna e della sua cultura?:

Le coste frastagliate con gli innumerevoli fari e il loro passato bellico, così come le pittoresche città medievali.


Tra i posti che hai scoperto, quali sono i tuoi top 3?:

1. Le Phare du Petit Minou 2. Quiberon 3. Mont-Saint-Michel


Quale sarebbe il numero uno per te nella categoria "da vedere" - e perché?

Mont-Saint-Michel in Normandia. Questo posto è semplicemente un capolavoro architettonico!

 

Qual è il tuo consiglio personale per questo itinerario?:

Il mio consiglio: è meglio trattenersi qualche giorno in più, invece di pensare subito al rientro. La Bretagna ha così tanto da offrire - paesaggisticamente, culturalmente, ma anche semplicemente in termini bellezze. Il più delle volte, è ancora più bello di quanto si possa catturare in fotografia.


Raccomanderesti la combinazione di lavoro e camper ad altri creatori?

È una meravigliosa opportunità che permette di lavorare nei luoghi più belli della terra. Unisce la voglia di viaggiare e il dovere. Naturalmente, è necessaria una certa dose di autodisciplina per assolvere ai vari obblighi. Ma vi consiglio: provateci, non aspettate, partite!

 

Quale foto scattata durante il tuo viaggio è la tua preferita?:

Reisemobil International

“Die Marke Carado aus der Erwin Hymer Group steht seit jeher für solide gefertigte, preisgünstige Freizeitfahrzeuge”

Ricerca rivenditori

Test
di guida
Sali a bordo e respira
l’aria di viaggio

Prendi appuntamento con il tuo
concessionario Carado.

Organizzare l'appuntamento
Ordinazione
catalogo
Richiedi
per download

Scopri tutto sui nostri Autocaravan
in modo facile e veloce.

ORDINA IL MATERIALE INFORMATIVO
Monde
Carado
Dal portabici
alla coperta

Arricchisci il tuo Autocaravan
con pratici accessori.

TROVARE GLI ACCESSORI

Ich bin ein Tooltip.