Karoline Tigges è un’influencer e condivide le sue esperienze su YouTube. I suoi fan possono partecipare alla sua vita, caratterizzata dalla compagnia dei cani, dei viaggi in camper e della passione per la natura. Durante il suo ultimo viaggio con la sua amica Nikola e tre cani ha attraversato il sud-est dell’Europa, fino a raggiungere la Grecia. Nell’intervista Karo risponde a tutte le nostre domande su questo viaggio con itinerario controcorrente.

 

INFORMAZIONI PRINCIPALI

  • Nome e numero dei viaggiatori: Karoline e Nikola con i loro tre cani Milka, Toffee e Henry
  • Veicolo: Carado CV600
  • Punto di partenza: Leutkirch in Allgovia
  • Destinazione: Lefkada (Grecia)
  • Tappe intermedie: Tamsweg (Austria), Split (Croazia), Mostar (Bosnia), Ulcinj (Montenegro), Durrës (Albania), Kastrosykia (Grecia)
  • Periodo: 17 giorni a luglio/agosto 2021
  • Chilometri percorsi: ca. 4.000

Ciao, Karo! Wow – che viaggio! È bello riaverti con noi. Quale luogo o posto vi è rimasto impresso in particolar modo, nel senso positivo?:

Gaidaros Beach in Lefkada, in Grecia. La strada per arrivarci è stata avventurosa, ma non ha messo in difficoltà il nostro agile CV600. Per due notti abbiamo sostato sul parcheggio del bar Nektar Paradise da dove potevamo ammirare il mare turchese e la bellissima spiaggia bianca Gaidaros Beach. Il proprietario del bar è stato molto ospitale e gentile. Nonostante l’alta stagione la spiaggia non era troppo affollata, avevamo la possibilità di nuotare insieme ai cani e di rilassarci.


Durante il vostro itinerario avete scelto un parcheggio oppure un campeggio che consigliereste?:

Sì, il campeggio Nissos a Kastrosykia. Piazzole fantastiche sotto ulivi secolari, gestori davvero gentili e prezzi onesti – abbiamo speso 20 Euro incl. corrente elettrica a notte. Il tocco di classe: l’ambiente è allestito in stile boho.


Quali sono le tre attività migliori che consigliereste a chi intraprende un viaggio come il vostro (senza pensarci troppo!)?

Grazie ai cani eravamo sempre in movimento. In più abbiamo sempre sfruttato il mare: stand-up-paddling, snorkeling oppure un giro in barca. Adoriamo fare esperienze varie, ed è proprio quello che consigliamo. Essere attivi, guardarsi intorno, sperimentare nuove attività. Soprattutto chi viaggia con cani non può stare fermo, visto che trascorrono comunque anche molto tempo nel camper oppure nel van.

 

Quale è stata l’attrazione più bella che avete visto durante il vostro viaggio?

Senza dubbio: il ”Blue Eye“. Si tratta di una sorgente veramente impressionante in Albania.

Cucinare oppure mangiare fuori: cosa apprezzate di più in vacanza – e quale è il vostro piatto preferito?:

La sera ci è piaciuto mangiare fuori. I calamari freschi – il nostro piatto preferito! A colazione invece abbiamo cucinato noi, abbiamo preparato un delizioso porridge con frutti di bosco freschi oppure altra frutta.


Potete condividere con noi un momento oppure un avvenimento indimenticabile del vostro viaggio?

In Albania ci siamo persi, da qualche parte in mezz’alla campagna, fino a rimanere fermi sul campo di un agricoltore. La sua famiglia è subito uscita di casa, di corsa, per assisterci a girare e a ritrovare la strada giusta.

 

Pensando ai bagagli, quali sono i vostri “must-have“ per una vacanza in campeggio?

La mia piccola lista potrebbe includere:

  • Scatole trasparenti con coperchio, per mantenere l’ordine senza troppa fatica
  • Reti o fili, per appendere piante e frutta
  • La nostra tenda di macramè – il perfetto mascheramento e un bel oggetto decorativo 
  • Le stoviglie da camping, in materiale melamminico
  • Un copriletto, per proteggere il letto da sabbia oppure peli dei cani

 

Considerando questa modalità di viaggio, di che cosa siete rimasti particolarmente entusiasti?:

La vicinanza alla natura, la sensazione di libertà e la spontaneità.


Che cosa vi è piaciuto di più del vostro Carado CV600?:

Il tetto sollevabile! In più, lo stile dei sedili e degli interni e, infine, il cambio automatico. Percorrendo tratti così lunghi è veramente comodo.


Avete pianificato in anticipo il percorso del vostro viaggio? Oppure avete optato per un itinerario spontaneo?

Avevamo un’idea generica del percorso, in base a cosa era fattibile e consigliabile (considerando anche le corrispettive limitazioni di viaggio).

 

Adesso, al termine della vostra vacanza, avete qualche altro consiglio per chi affronterà un viaggio come il vostro?:

Ci vuole coraggio! Il nostro viaggio, probabilmente, era particolare, considerando anche il percorso poco rilassante. Siamo grati per tutte le fantastiche esperienze che abbiamo potuto vivere e che hanno ampliato il nostro sguardo. C’è un’unica cosa che farei diversamente: serve più tempo!


Ricerca rivenditori

Test
di guida
Sali a bordo e respira
l’aria di viaggio

Prendi appuntamento con il tuo
concessionario Carado.

Organizzare l'appuntamento
Ordinazione
catalogo
Richiedi
per download

Scopri tutto sui nostri Autocaravan
in modo facile e veloce.

ORDINA IL MATERIALE INFORMATIVO
Monde
Carado
Dal portabici
alla coperta

Arricchisci il tuo Autocaravan
con pratici accessori.

TROVARE GLI ACCESSORI

Ich bin ein Tooltip.